21 settembre 2017 |

Giorgio Vasta è il nuovo direttore creativo di Book Pride

Siamo felici di annunciare l’inizio della collaborazione con Giorgio Vasta, che non ha certo bisogno di presentazioni nel mondo editoriale italiano, che assumerà il ruolo di direttore creativo di Book Pride.

Giorgio avrà uno specifico ruolo nel definire il programma della fiera, ma sarà anche il coordinatore e primo interlocutore dello staff organizzativo, offrendo quindi anche un prezioso contributo nel ripensare spazi, tempi e funzioni di una fiera editoriale di oggi.

Una collaborazione che l’Odei considera una grande occasione per fare sempre di più di Book Pride un appuntamento capace di dialogare con i lettori del nostro tempo.

Giorgio Vasta direttore creativo di Book Pride
Giorgio Vasta nuovo direttore creativo di Book Pride